RSS

I Am Alive nuovi dettagli

21 Gen

Come noi sappiamo I Am Alive era stato annunciato nel lontano 2008 dopo di che non se nè saputo più niente. Ora la Ubisoft di Shangai ha dato conferma che arriverà nei primi mesi del 2012 e sarà disponibile su PlayStation Network e Xbox Live Marketplace, aggiungendo poi successivamente qualche piccolo dettaglio di cosa potremmo aspettarci da questo game.

Il gioco è stato pensato per essere un’avventura tipo survival, ambientato in una realtà alternativa. Ci troveremo a Haveton, una città immaginaria degli Stati Uniti completamente in rovine, dove nessuno è a conoscenza di cosa abbia provocato tanta distruzione. Non dovremmo fare altro che sopravvivere e scoprire cosa abbia provocato provocato la distruzione della città.

Ora i dettagli:

  • Nel gioco impersoneremo Adam Collins, ma saranno presenti altri personaggi alquanto misteriosi.
  • Il gioco sarà interamente in terza persona, ma è stato assicurato che non sarà un FPS.
  • Nel gioco troveremo anche delle armi da fuoco, ma solo in rari casi e spesso saranno scariche, però le potremo usare lo stesso contro qualche nemico (che ovviamente non saprà se questa sarà scarica oppure no). Infatti il gameplay è principalmente orientato alla sopravvivenza.
  • Oggetto vitale nel gioco saranno le bottiglie di acqua (rarissima) che potremo usare anche come merce di scambio o per tendere trappole.
  • Cibo e acqua scarseggiano e di soccorsi e polizia nemmeno l’ombra: saranno gli altri sopravvissuti al disastro a rappresentare una continua minaccia.
  • Il giocatore può imbattersi anche in gruppi violenti, in tal caso può cercare di uscire da una situazione così delicata con il confronto diretto, con tattiche eversive e con la discrezione.
  • Il titolo comporterà numerose scelte da parte del giocatore che influenzeranno la continuazione della storia.
  • Il gioco si svolge nell’arco di diversi giorni.
  • Per sopravvivere abbastanza a lungo da soli, il gioco richiederà di trovare altre persone.
  • Il gioco sarà narrato tramite dei flashback, fino alla conclusione del gioco.
  • Non ci saranno scatole di munizioni e kit sanitari come nei giochi di Resident Evil.
  • Adam cercherà di aiutare dei superstiti o tentare di salvare gli altri e riportarli al campo dei profughi.
  • Come se non bastasse lo shock per il terremoto, gli abitanti di Chigago affronteranno anche l’angoscia di sentirsi completamente abbandonati… niente polizia, nessuna ambulanza, solo panico e caos.
  • Nel gioco vedremo persone ferite o sanguinanti che cammineranno nella strada, come in un terribile scenario dell’orrore.
  • Il terremoto ricreato in I Am Alive è di magnitudo 10.3 (Scala Richter), un’intensità per ora fortunatamente mai registrata nel mondo reale.

Non ci resterà che aspettare ora godetevi qualche trailer:

E ora una Preview:

 
Lascia un commento

Pubblicato da su gennaio 21, 2012 in Ps3, Xbox 360

 

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: