RSS

Drawn to Death – Non il solito F2P

12 Feb

Per chi non conoscesse Drawn to Death è un multiplayer arena shooter sviluppato dallo studio di David Jaffe, The Bartlet Jones Supernatural Detective Agency. E’ un gioco molto particolare non solo per le sue meccaniche di gioco ma per sua la grafica stilizzata è cartunesca. Il titolo sarà free-to-play ma non inteso in modo “tradizionale”.

Jaffe ha infatti spiegato che:

“Il team di sviluppo non sopporta proprio i tradizionali free to play. Non ci piacciono i pay-to-win e non ci piace togliere meccaniche di gioco ai giocatori semplicemente per ottenere un profitto o farle poi guadagnare ai giocatori stessi. Detto ciò, amiamo la possibilità di reperire facilmente il free-to-play e l’ampia connessione che viene creata, ci permette di far provare il nostro titolo a molte più persone.”

Qui potete vedere un trailer:

Advertisements
 
Lascia un commento

Pubblicato da su febbraio 12, 2015 in Videogiochi

 

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: