RSS

Batman: Arkham Knight – Una lunga intervista agli sviluppatori

08 Apr

L’ultimo capitolo della serie Arkham sta per arrivare e in molti lo aspettano con trepidazione, ma cosa ne pensano gli sviluppatori? Gaz Deaves, Social Marketing Manager di Rocksteady ha recentemente rilasciato una corposa intervista al sito Gaminbolt.

Abbiamo avuto un’esperienza incredibile lavorando sui giochi Batman: Arkham in questi ultimi otto anni e penso che sia importante per noi dare alla serie il finale che si merita” ha spiegato Deaves. “Questo non è solo per i nostri fan, che ci seguono da Arkham Asylum, ma anche per noi stessi, per dare una soddisfacente conclusione a questa trilogia nella quale abbiamo investito tanta cura e tanto impegno.
Com’è stata integrata la Batmobile nel gioco?Quando abbiamo iniziato a cercare nuove idee per nuovi elementi da inserire nel gioco, tutti abbiamo pensato immediatamente alla possibilità di aggiungere la batmobile. Fino a quando non siamo giunti alla tech demo, non ci eravamo resi conto che fosse qualcosa di veramente speciale e che fosse una naturale estensione del gameplay. La batmobile è una parte molto importante dell’identità di Batman ed è stata interpretata in modi così diversi da scrittori e sceneggiatori. Ci siamo davvero sentiti in obbligo di dare ai giocatori un’esperienza unica nel guidare quella macchina. La batmobile è il gadget più potente di Batman ed è utile in tutti i modi, a seconda della situazione: nella modalità battaglia è possibile attivare i gadget della vettura mentre ci saranno punti nel gioco nei quali sarà necessario affrontare delle sfide dove sarà indispensabile utilizzare la batmobile.

batman-arkham-knight-image

Quanto sarà grande la mappa di gioco?Una delle cose che volevamo fare con il mondo del gioco è ricreare la versione completa di Gotham City. Il nostro approccio al design è stato quello di spendere molto tempo per la cura dei dettagli per rendere l’esperienza ancor più coinvolgente. Sarà possibile esplorare un ambiente grande circa cinque volte quello di Arkham City ma per noi l’importante non è la scala ma il dettaglio della città stessa.
Com’è cambiato il combattimento in questo nuovo titolo? “Abbiamo un obiettivo centrale che unisce tutto ciò che facciamo qui a Rocksteady: far sentire il giocatore come Batman. Il free flow system è una grande parte nel creare quella sensazione. Così questa volta sarà possibile utilizzare parti dell’ambiente circostanze contro i nemici e questo apre nuovi elementi al gameplay. Abbiamo anche introdotto un sistema che permette a Batman di rubare le armi dei suoi nemici. Il Cavaliere Oscuro è sempre stato un lottatore in grado di utilizzare il cervello altrettanto bene come i suoi pugni e a noi è sembrato naturale aggiungere queste cose. Dal punto di vista della produzione, il gioco è stato sviluppato per tre anni e questa è la fase finale di messa a punto.

I gadget hanno subito dei upgrade?Una delle cose migliori nel lavorare con Batman è pensare a nuovi modi per risolvere i problemi utilizzando i gadget. Ora sarà possibile utilizzarli anche in volo mentre alcuni sono stati aggiornati.
Per quanto riguarda gli antagonisti del gioco, egli ha aggiunto: “Uno dei temi più interessanti nelle storie di Batman è l’escalation: come egli migliora le sue capacità e i suoi gadget, così i suoi nemici migliorano. In risposta a questo, Batman si allena per essere più potente. Arkham Knight è l’apice di questa escalation: ha infranto le vecchie regole e ha alzato la posta in gioco occupando Gotham con un esercito. È un tattico esperto che capisce quanto possa essere pericoloso Batman e che dovrà sfruttare tutte le sue debolezze per batterlo. Anche il design del casco di Arkham Knight è una provocazione per Batman, un’arma psicologica.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su aprile 8, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: