RSS

Assassin’s Creed Syndicate – Ubisoft ci parla delle missioni secondarie

08 Giu

Ormai di Assassin’s Creed ne sono usciti molti e tutti hanno dei pregi ma anche molti difetti. Parliamo quindi delle missioni secondarie uno dei tanti difetti della serie. All’interno di ogni mappa ne troviamo a decine, raccogli collezionabili, insegui il tizio e uccidilo, sblocca aree di gioco conquistate dai nemici etc etc etc… il problema fondamentale di queste missioni è che sono sempre molto simili tra loro e alla lunga possono dare noia ma non solo non sono strettamente collegate con la trama principale quindi possono diventare presto dispersive e a tal proposito Marc-Alexis Côté, creative director presso Ubisoft Quebec ha deciso di rilasciare alcune informazioni al riguardo.

2863635-assassins_creed_syndicate_combat-punch

In Assassin’s Creed tendiamo a essere molto generosi con le attività per i giocatori, ma una delle cose che dobbiamo fare per modernizzare l’esperienza di gioco è fare in modo che queste attività abbiano un senso per gli utenti e questo è qualcosa su cui stiamo lavorando quest’anno” ha spiegato Coté a Official Xbox Magazine “Ogni attività che il giocatore dovrà affrontare deve avere un senso nella ricerca del racconto del protagonista. L’obiettivo è far sì che tutte la attività presenti nell’open world servano come la campagna principale.

Che Ubisoft abbia capito che le quest secondarie hanno bisogno di una svecchiata?

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 8, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: