RSS

Assassin’s Creed Syndicate – Nuove informazioni dall’E3 2015

16 Giu

Subito dopo la conferenza di Ubisoft sono emersi nuovi dettagli sul nuovo Assassin’s Creed. Come ormai sappiamo tutti il titolo sarà ambientato nella Londra del 1868, durante la Rivoluzione Industriale. Questo arco storico è molto importante per la razza umana perchè proprio in quei anni siamo stati in grado di inventare molti macchinari tutt’ora di uso comune.

“È un’epoca di straordinarie invenzioni, che hanno trasformato la vita di milioni di persone con tecnologie fino ad allora ritenute impossibili” ricorda il comunicato. “Ma è proprio durante questo periodo che il divario tra la classe benestante e gli operai aumenta a tal punto da rendere questi ultimi poco più che schiavi legalizzati. Vivendo nella più totale povertà e morendo nel fiore dell’età, le classi inferiori decidono di riunire la loro protesta, formando una serie di bande criminali nei bassifondi, che iniziano a lottare per la propria sopravvivenza.
Una lotta disperata, almeno fin quando gli Assassini non decidono di combattere al loro fianco, riaccendendo un conflitto secolare che si solleverà dai bassifondi per lasciare un segno indelebile nella storia moderna.”

“Anche se il nuovo titolo si svolge solo settant’anni dopo la Rivoluzione francese, che ha fatto da sfondo ad Assassin’s Creed Unity, è come se fosse trascorso un millennio. In questo breve lasso di tempo, le innovazioni tecnologiche hanno consentito all’umanità di evolversi da una società quasi medievale al mondo moderno che conosciamo oggi.” Come forse si poteva prevedere, è stato anche spiegato che il titolo è stato scelto in riferimento ai sindacati, con le riunioni della classe operaia in gruppi che potessero difendere i loro interessi comuni – dei primordi sindacati, appunto.”

2863635-assassins_creed_syndicate_combat-punch

Ubisoft poi ci parla delle missioni secondarie del titolo, missioni che negli altri capitoli sono diventate marginali e quasi prive di interesse non aggiungendo praticamente quasi nulla alla trama principale.

“Le missioni nello scenario liberamente esplorabile (anche dette “missioni secondarie”) sono tutte collegate al concetto di “banda”, infatti ogni azione consente di avvicinarsi all’obiettivo finale di sviluppare la propria banda e prendere il controllo di Londra, a partire dai bassifondi” prosegue il comunicato ufficiale. “Per esempio, i giocatori potranno conquistare le roccaforti nemiche per assumere il controllo di una determinata zona. Ma potranno anche dedicarsi a molte altre attività, come competere nei combattimenti illegali per dimostrare di essere i più forti, partecipare a gare di carrozze tra le strade della città, pianificare ed eseguire rapine a treni, carrozze e battelli, oltre a liberare i bambini costretti a lavorare come schiavi nelle fabbriche. Potranno anche affrontare direttamente alcuni veri e propri scontri tra bande di strada per il controllo di un quartiere.”

Le missioni secondarie in questo nuovo capitolo saranno molto importanti perchè con esse saremo in grado di aumentare la nostra influenza nei vari quartieri.

“Ogni attività compiuta nel gioco avrà un impatto sulla propria influenza tra i bassifondi della città. I giocatori dovranno conquistare le strade di Londra un quartiere alla volta e aumentare la propria reputazione attraverso una serie di attività, tra cui espugnare le roccaforti delle diverse bande, affrontare veri e propri scontri di strada, liberare i bambini sfruttati nelle fabbriche, partecipare a combattimenti illegali, rapinare treni e battelli, partecipare a corse di carrozze nelle strade, dare la caccia ai Templari, diventare cacciatori di taglie e molte altre ancora.”

assassins-creed-syndicate_2015_05-12-15_009_jpg_1400x0_q85

Ubisoft ha poi deciso di parlare dei protagonisti:

“Jacob è un attaccabrighe ribelle e carismatico, che diventerà il leader di una famigerata banda di strada, i Rooks. Con l’aiuto di Evie combatterà per ridare Londra ai suoi abitanti. Jacob è un esperto nel combattimento corpo a corpo. Nella mano destra ha un tirapugni, mentre nella sinistra indossa il guanto degli Assassini, dotato della celebre lama celata, un dardo avvelenato in grado di eliminare i nemici dalla distanza e il nuovo lanciacorda, uno strumento molto utile per attraversare le strade trafficate di Londra o arrampicarsi rapidamente sugli edifici più imponenti. Assassin’s Creed Syndicate vedrà il ritorno delle uccisioni multiple, con Jacob che sarà in grado di eliminare contemporaneamente interi gruppi di avversari.”

Diverso il discorso per sua sorella gemella: “Evie ha una parte molto importante nella storia di Syndicate. Mentre Jacob è più impulsivo, esuberante e ribelle, Evie è una maestra nell’arte della furtività. I giocatori potranno scegliere liberamente se giocare nei panni di Jacob o Evie, ma durante il percorso narrativo alcune missioni richiederanno d’impiegare necessariamente uno dei due personaggi.”

assassins_creed_syndicate_combat-kukri

L’esplorazione in questo titolo sarà molto importante e non è mai stata così divertente e fluida.

“La fase di esplorazione è stata ulteriormente migliorata, anche grazie alle innovazioni tecnologiche dell’epoca. I giocatori potranno utilizzare il nuovo lanciacorda per scalare i maestosi edifici di Londra oppure spostarsi da un tetto all’altro, ma anche prendere le redini di una carrozza trainata dai cavalli o salire su un treno facendo parkour tra i vagoni, visto che a Londra le ferrovie iniziarono a espandersi proprio nel XIX secolo. Nella Londra del 1868, nessuno camminava per i vicoli della città con un’enorme spada al fianco. È ormai un’epoca di armi nascoste, dove le battaglie tra bande rivali sono all’ordine del giorno, perciò abbiamo modificato il sistema di combattimento basandolo soprattutto sulle armi da mischia, adatte a scontri ravvicinati. Anche per questo motivo, ora i combattimenti sono più brutali, violenti e sleali. Abbiamo anche migliorato il sistema di puntamento di più bersagli, per consentire al giocatore di scegliere il proprio avversario quando dovrà affrontare un gruppo numeroso. Oltre ad avere una maggiore folla tra cui mescolarsi, i giocatori potranno nascondersi anche nei veicoli, come carrozze e treni.”

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 16, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: