RSS

Batman: Arkham Knight – Saranno questi i contenuti futuri del titolo?

batman-arkham-knight

Come molti sapranno ogni titolo di Batman è accompagnato da innumerevoli DLC, DLC che a distanza di mesi hanno fatto la felicità di molti fan con aggiunte di diverso tipo tra skin e micro campagne con diversi personaggi.

In queste ore in rete sono apparsi quelli che in teoria dovrebbero essere i contenuti aggiuntivi del nuovo Batman: Arkham Knight, nulla di sicuro anche perchè essi non sono stati ancora annunciati ufficialmente.

Ecco l’elenco:

Batgirl_Bruce_Timm
Batgirl_Classic_TV_Series
Batgirl_New_52
Batman_1st_Appearance
Batman_Alex_Ross
Batman_Animated
Batman_Beyond
Batman_Blackest_Night
Batman_Classic_TV_Series
Batman_Earth2
Batman_Flashpoint_Paradox
Batman_Gotham_Knight
Batman_inc
Batman_Jim_Lee
Batman_New_52_Graphic
Batman_Seventies
Batman_The_Dark_Knight_Origins
Batman_The_Dark_Knight_Returns
Batman_Zur_En_Arrh
Catwoman_1990
Catwoman_Classic_TV_Series
Nightwing_Classic
Nightwing_New52
Robin_Classic_Tim_Drake
Robin_Classic_TV_Series
Robin_Damian_Wayne
Robin_One_Year_Later

Description_7=Play as the lethal vigilante Red Hood and learn to master his unforgiving brand of justice.
Description_9=Play as Nightwing and master the fighting methods that made this former Robin great.
Description_10=Play as Batman’s most trusted sidekick, Robin, and master his unique fighting style.

301_Characters=Joker
301_Description=Cause as much mayhem as possible within 5 minutes, and send the bill to Wayne Enterprises.
301_Goal_1=Cause $250,000 worth of damage
301_Goal_2=Cause $500,000 worth of damage
301_Goal_3=Cause $1,000,000 worth of damage
301_Title=MILLION DOLLAR MAYHEM
301_TitleMC=Million Dollar Mayhem

Quello che manca purtroppo e la presenza di ulteriori micro campagne, simile a quella che dovrebbe arrivare il 14 luglio di quest’anno dedicato a Batgirl. Non possiamo fare altro che aspettare un’annuncio a questo punto. Vi terrò aggiornati.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 5, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , , , , ,

Uncharted 4: A Thief’s End – Video completo della demo mostrata all’E3 2015 e nuove informazioni

Ieri sera è stato mostrato in diretta streaming il video completo della demo dell’E3 2015 ma quali sono le novità apportate a questo titolo?

Non è un open-world, non come è noto nel settore dei videogiochi” ha spiegato Margenau “Nella demo PlayStaton Experience, abbiamo mostrato uno spazio di esplorazione e combattimento con molteplici percorsi. È possibile superare i nemici o disperderli. Ci saranno aree di gioco sicuramente grandi.

L’obiettivo è quello di dare il maggior numero di opzioni possibili.” ha concluso Margenau.

Il team di Naughty Dog ha poi divulgato ulteriori informazioni:

– La demo vista all’E3 sta ancora venendo migliorata nei suoi piccoli difetti. Ci si è accorti, ad esempio, che il contachilometri della jeep segnava 0 durante il gameplay alla fiera.
– La demo non viene da una delle primissime parti del gioco. Ci arriverete dopo aver presto confidenza con le meccaniche.
– La serie sta maturando, il gioco non sarà più “oscuro” solo perché ci lavora il team di The Last of Us.
– Il team voleva introdurre già in precedenza la jeep, che si sposa bene alle altre meccaniche, come quella dell’utilizzo della corda visto nella demo.
– Quando il team ha scelto quale parte del gioco mostrare all’E3, ha tenuto conto di aver bisogno di un pezzo che mettesse in mostra le caratteristiche migliori in poco tempo, con il giusto ritmo.
– La parte vista nella demo è una delle più folli del gioco, ed è l’attuale benchmark, visto l’alto numero di oggetti presenti su schermo e la loro distruttibilità.
– Il team non ha ancora deciso quanto sarà lungo il gioco, ma sarà più grande degli altri Uncharted.
– La beta multiplayer sarà accessibile solo a chi comprerà The Nathan Drake Collection.
– Sam Drake è perfettamente corrispondente a Nathan, più di ogni altro personaggio. Gli somiglia, ha le stesse capacità e le stese conoscenze. Viene sottolineato come le voci dei due personaggi abbiano una chimica speciale.
– Il single player gira a 30fps. Naughty Dog voleva un gioco col miglior look possibile, ed ha ritenuto meglio i 30fps stabili rispetto a 60fps instabili.
– Il multiplayer punta ancora a 60fps.
– Naughty Dog ha imparato da The Last of Us a creare livelli più aperti, e come realizzare delle meccaniche che influenzino l’interazione tra i personaggi.
– Il team spera di localizzare il gioco anche in arabo, il che è una sua priorità.
– La corda è una naturale evoluzione per il gameplay fluido di Uncharted. La userete molto nel gioco, ed avrà una fisica estremamente realistica.
– Sono state realizzate tantissime animazioni anche per la posizione di copertura di Drake.
– Ci sarà la modalità foto, che sarà migliorata rispetto a The Last of Us.

Ecco il video gameplay mostrato ieri:

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 2, 2015 in Ps4

 

Tag: , , , , ,

Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands – Ubisoft svela nuove informazioni

proxy

Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands è stato uno dei titoli che ha generato maggior interesse all’E3 2015 ed oggi Ubisoft ha svelato nuovi dettagli sul titolo.

Quando abbiamo finito Ghost Recon Future Soldier, una delle cose che volevamo fare era guardare alle scelte dei giocatori. Questa è stata la possibilità di realizzare un sogno che abbiamo avuto per un lungo periodo, tornare a dare la scelta ai giocatori” ha dichiarato Butler “Non si tratta del fatto di determinare in anticipo se una missione sarà stealth, se sarà necessario scortare un obiettivo o se si dovrà effettuare un attacco frontale. Questo è un singolo obiettivo e poi toccherà ai giocatori decidere come affrontarlo. Loro scrivono la propria storia.

Ricordiamo che Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands è in un titolo in via di sviluppo per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 2, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , , ,

Batman: Arkham Knight – I problemi della versione Pc già si conoscevano da mesi

Oramai Batman: Arkham Knight è uscito su quasi tutte le piattaforme ed ognuna di essa ha riscontrato dei piccoli problemi sopratutto la versione Pc attualmente ritirata dal mercato. Alcune fonti vicine a Warner Bros. hanno specificato che questi problemi già esistevano mesi fa e nessuno se ne era mai occupato ignorando il lavoro dei beta tester.

È stato così per mesi e tutti i problemi che vediamo ora erano gli stessi, immutati, circa un anno fa

Far funzionare il gioco su console è stato impossibile per mesi” ha dichiarato una fonte anonima “Questo è parte del motivo per cui il gioco è stato rimandato molte volte, erano totalmente impreparati alla difficoltà delle console next-gen.
Abbiamo segnalato, letteralmente, migliaia di bug specifici della versione PC relativi al frame rate” aggiunge un’altra fonte “Tutti f****ti problemi di texture. La batmobile, in particolare, ha sempre f****to le cose su PC.

Ora per fortuna Warner Bros. sta cercando in qualche modo di sistemare le cose e presto saranno pubblicate ulteriori patch.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 2, 2015 in Pc

 

Tag: , , , ,

Problemi con la Ps4? Ecco la soluzione

PS-Meeting-2013_product_featured-image_vf1

Avete problemi con Ps4 o altri prodotti Sony? Da oggi potrebbero essere risolti. Sony ha recentemente presentato attraverso il PlayStation Blog ufficiale lo strumento ripara e sostituisci:

“Lo strumento ripara e sostituisci è il servizio di assistenza completamente gratuito che PlayStation mette a disposizione di tutti coloro che abbiano problemi di natura tecnica con PlayStation 4 o Dualshock 4. Il suo utilizzo è semplice e veloce: vi basterà seguire le indicazioni a schermo che arriveranno senza alcun tempo di attesa (ricordate di avere a portata di mano il codice seriale della vostra PS4 o del vostro DualShock 4). Lo strumento è in grado di risolvere gran parte dei problemi delle vostre console e controller oppure, qualora non ci riuscisse, vi farà aprire automaticamente una pratica di sostituzione del vostro dispositivo.”

 
Lascia un commento

Pubblicato da su luglio 2, 2015 in Ps3, Ps4

 

Tag: , , , ,

Uncharted 4: A Thief’s End svelerà la vera natura di Nathan Drake

La demo mostrata all’E3 2015 ha fatto rimanere a bocca aperta moltissimi fan della saga. Sarà un capitolo memorabile, emotivo e personale. Proprio a questo proposito il direttore creativo Neil Druckmann ha deciso di rilasciare un’intervista poi pubblicata sul PlayStation Blog ufficiale, soffermandosi in particolare sull’iscrizione “Sono un uomo di ventura, devo seguire il mio destino”.

“È una citazione di Henry Avery, il re dei pirati. È stato uno dei pirati più famosi e di maggior successo della storia, non è mai stato catturato e, per certi versi, quella frase si presta anche a Nate. È un personaggio che tenta sempre di dimostrare qualcosa a sé stesso e alla perenne ricerca del successo, forse per compensare qualcos’altro. In questo episodio esploriamo la sua vera natura, scavando in quel vuoto che tenta di colmare.”

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 28, 2015 in Ps4

 

Tag: , , , ,

Just Cause 3 – Gameplay all’insegna della distruzione totale

Just Cause 3 è uno dei titoli più attesi dai fan. I precedenti capitoli non spiccavano in quanto a trama ma la distruzione e la totale libertà  di approccio hanno reso questa serie una delle più divertenti.

Nel video di gameplay qui sotto potete vedere molte delle nuove caratteristiche apportate al titolo.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su giugno 17, 2015 in Pc, Ps4, Xbox One

 

Tag: , ,

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.